The cooking-lab

The cooking-lab

cosa è wow food

In principio era il sogno di avere un laboratorio ispirato a Modernist Cuisine di Nathan Myhrvold, con una scelta di prodotti e spezie come quella che Ferran Adrià ha selezionato per Bullipedia.

Con fondi limitati i sogni si ridimensionano, ma lo sprizzo creativo non deve venir meno.

Dovevamo concentrarci su di un obiettivo più ristretto e concreto, seppur ricercato.

E così nasce WOWfood.

Certo un cibo per meritare il prefisso WOW deve avere qualcosa di straordinario, di eclatante, di super: un superfood come il Finger Lime (citrus australasica). Garantito dal Consorzio Fingerlime

Le perle di succo al suo interno ricordano il caviale. Esplodono sotto i denti liberando l’acido aroma speziato che i buongustai hanno imparato ad amare. La buccia del Finger Lime poi è ancora più intrigante e ricca di sfumature, tutte da esplorare.

Usando le tecniche tradizionali abbiamo prodotto canditi, emulsioni e dragee, ma ci serviva un’utilizzo integrale del fingerlime.

Studiando il mercato delle creme spalmabili abbiamo innovato pesantemente eliminando olio e altri additivi per creare un prodotto con metà calorie dei prodotti concorrenti.

E’ nato Gulam e poi su questa ispirazione seguono le Creme Chokkanti Agrumi (leggi scioccanti agrumi o cioccolatosi) per creare un vero shock nell’offerta del settore.

Abbiamo generato altri 4 prodotti e su altri stiamo lavorando.

La seconda linea si appoggerà sulla nostra pluridecennale esperienza di marmellate artigianali. In questa evoluzione si abbineranno ad un super ingrediente WOW, che unirà il gusto eccezionale alle proprietà rigenerative del nostro corpo.

La vedremo emergere più avanti.